martedì 12 agosto 2014

Sentenza rivoluzionaria: divisi senza passare da separazione..


Che dire.. la Spagna in questo senso sta molto avanti a noi.. sarebbe molto più semplice evitare tutta la "trafila" che abbiamo in Italia per potersi separare.
Massimiliano Altobelli - Investigatore Privato a Roma






Sentenza rivoluzionaria: divisi senza passare da separazione



Una recente sentenza del Tribunale civile di Parma rivoluziona il diritto famigliare. Altro che “divorzio breve”: una coppia parmigiana ha ottenuto il divorzio senza passare dalla separazione. Come è stato possibile? Applicando in Italia una legge spagnola – ben più permissiva delle nostre – poiché nella coppia lei era nata a Madrid.
Una coppia di coniugi, lui italiana, lei spagnola, ha chiesto al giudice il divorzio senza passare dalla separazione, appellandosi ad un regolamento dell’Unione europea specifico sulla materia famigliare, che stabilisce che in ogni Paese dell’Unione due sposi possano scegliere a quale legge fare riferimento fra quelle delle nazionalità di origine dei coniugi. E poché in Spagna c’è divorzio anche senza separazione, è stato possibile sentenziarlo anche in Italia.
I due si erano sposati in Comune all’inizio del 2009. Ma è durata poco: a metà dello scorso anno già hanno deciso di cancellare il matrimonio. Hanno prima deciso di riferirsi alla legge spagnola, attraverso una scrittura privata. Poi hanno chiesto il divorzio seguendo una via direttissima inedita in Italia. Il Tribunale di Parma ha riconosciuto formalmente corretta la procedura indicata dalla coppia, nel rispetto del regolamento 1259 del 2010 della Ue e del diritto civile spagnolo, che ammette il divorzio consensuale già da tre mesi dopo il matrimonio.
fonte: parmaquotidiano.info