domenica 17 agosto 2014

Rissa al banchetto per il battesimo: cinque arresti e sette feriti per colpa dei palloncini


Andiamo bene.. un giorno di festa in famiglia che si trasforma in mega rissa per motivi futili.. sicuro anche senza fotografo non sarà facile non ricordare la "festa in famiglia"..

Massimiliano Altobelli - Investigatore Privato a Roma




Rissa al banchetto per il battesimo: cinque arresti e sette feriti per colpa dei palloncini

E' accaduto in un ristorante di Lucera, in provincia di Foggia. La lite è cominciata per le modalità di distribuzione dei giochi ai bambini.  Locale devastato, ai domiciliari anche il padre della neonata festeggiata



Una maxi rissa sorta al momento della distribuzione dei palloncini gonfiabili ai bambini, durante il taglio della torta. Festa "caldissima" quella che si è svolta, e poi finita malamente, in un ristorante di Lucera, località in provincia di Foggia,  dove era in corso un banchetto per celebrare un battesimo. Bilancio: sette feriti, alcuni medicati con punti di sutura, e cinque persone agli arresti domiciliari, tra cui il padre della neonata appena benedetta. I carabinieri sono riusciti a ricostruire il movente del litigio e a identificare le persone coinvolte. Sono venuti alle mani mentre stabilivano a chi consegnare per primo i palloncini. Nella rissa, oltre a calci e pugni, sono state usate come 'armi' anche posate, bicchieri e bottiglie. Ingenti i danni causati al proprietario del locale. Sul posto oltre ai militari, che a stento sono riusciti a separare i litiganti, anche sanitari del 118.

fonte: repubblica.it